www.estbasketvr.com

PROMOZIONE: VINCENTI A GAZZO

Promo fine a GazzoGRANDI VALLI-BASKET EST VERONESE 55-68
Parziali: 19-19, 31-39; 41-51
Tabellino: Bianchi 10, Quadrelli 3, Tumino, Dusi 4, Molinaroli, Brandiele 3, Alia, Santi 8, Ferro 5, Giuspoli 15, Ferrari 10, Bevilacqua 7. All.: Antonio Federico. (tiri liberi: 26/38; tiri da 2: 16/43; tiri da 3: 3/13).
La prima squadra di Promozione espugna il campo del Grandi Valli conquistando a Gazzo Veronese una vittoria che vale doppio in questo scontro diretto in chiave salvezza.
Partita giocata con attenzione difensiva e pazienza in attacco, sia pure con qualche alto e basso, restando al comando per gran parte dell’incontro. I biancorossi partono bene e con Giuspoli ed un canestro più tiro libero di Bianchi si portano sullo 0-5. I padroni di casa si affidano alla precisione di Rossignoli che segna 9 punti e firma il sorpasso assieme a Bernardoni. Santi, Bevilacqua e Ferrari riportano avanti il BEst Basket ed è parità alla prima pausa.
Promo a GazzoNel secondo quarto la squadra di Antonio Federico e Iacopo Tamellin si arrampica sul 19-28 in un parziale con 7 punti raccolti dalla lunetta anche per un tecnico con successiva espulsione a Bernardoni.
Il Grandi Valli risale fino ad un possesso di distanza, Soave replica con 8 punti di Giuspoli e una tripla di Bevi e all’intervallo è avanti di 8.
In avvio di ripresa il divario sale in doppia cifra e si dilata fino al +14, i padroni di casa cercano di ravvicinarsi dimezzando il gap, però la zona biancorossa produce buone cose e nell’ultimo quarto il Basket Est Veronese pesca belle giocate con Dusi e Brandiele, tocca il massimo vantaggio sul +20 (43-63) grazie a ripetuti viaggi in lunetta e nel finale gestisce con lucidità l’ampio margine.
Venerdì prossimo si torna al PalaSoave per affrontare il Gemini seconda forza del campionato.

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di 9.000 tiri. Ho perso quasi 300 partite. Per 36 volte i miei compagni si sono affidati a me per il tiro decisivo… e l’ho sbagliato. Ho fallito tante e tante e tante volte nella mia vita. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto.
(Michael Jordan)

PALLA BASKET

Visite agli articoli
1440345