www.estbasketvr.com

PROMOZIONE: BUONA LA PRIMA NEL TURNO DECISIVO

Promo fine vs Bears poutBASKET EST VERONESE-BEARS BUSSOLENGO 61-52
Parziali: 19-12, 36-23; 49-38
Basket Est Veronese: Preabianca 10, Rossato 8, Saccomani L., Brandiele 6, Alia 4, Santi 7, Ferro 2, Preto, Saccomani A.7, Bevilacqua 11, Basso, Baldo 6. All.: Iacopo Tamellin (tiri liberi: 16/25).
La prima squadra di Promozione apre il turno decisivo dei playout con una prestazione solida contro i Bears Bussolengo. I ragazzi di Iacopo Tamellin ed Emilio Faggionato sul parquet del PalaSoave mettono in campo concentrazione mentale, attenzione in attacco sebbene non particolarmente prolifico e presenza a rimbalzo mantenendo con lucidità il comando dall’inizio della partita.
Promo vs Bears poutBuon approccio dei biancorossi che cercano di allungare presto con la tripla di Preabianca, le giocate di Baldo nell’area colorata e con Ferro che però dopo un bel canestro su assist di Prea deve alzare bandiera bianca dopo soli 4 minuti perché il ginocchio fa definitivamente “crack”. Enrico "Rox" Rossato assicura ancora tanta energia e punti preziosi.
Nel secondo quarto il BEst Basket mantiene costantemente il divario attorno alla doppia cifra, toccando il massimo vantaggio sul 36-21 pochi secondi prima dell’intervallo. Alberto Saccomani (recuperato a tempo di record come Preabianca), Bevilacqua, Brandiele e Santi marchiano la fuga soavese.  Nella ripresa i padroni di casa restano in controllo, approfittando delle basse percentuali di tiro degli avversari, senza penare già del dovuto contro la zone-press di Pedro Barbieri. Il tentativo di riavvicinamento del Bussolengo viene stoppato da una tripla di capitan Santi che poi mette anche un canestro dalla media.
Tifosi U13 PromoNell’ultimo quarto i Bears vanno all’arrembaggio, il Basket Est Veronese comunque riesce ad arginare i tentativi degli avversari che nel finale risalgono fino al -7 con la palla in mano, ma non capitalizzano pienamente un antisportivo. Così l’incitamento dei ragazzi del gruppo Under 14-13 e degli altri supporters biancorossi cresce nel calore fino agli applausi sulla sirena finale.
Venerdì prossimo gara-2 a Bussolengo per cercare di chiudere subito la serie.

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Avrò segnato undici volte canestri vincenti sulla sirena, e altre diciassette volte a meno di dieci secondi alla fine, ma nella mia carriera ho sbagliato più di 9.000 tiri. Ho perso quasi 300 partite. Per 36 volte i miei compagni si sono affidati a me per il tiro decisivo… e l’ho sbagliato. Ho fallito tante e tante e tante volte nella mia vita. Ed è per questo che alla fine ho vinto tutto.
(Michael Jordan)

PALLA BASKET

Visite agli articoli
1704918